Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Diplomazia scientifica

Il 21 dicembre 2015 è stato firmato il Programma Esecutivo di Cooperazione Scientifica e Tecnologica tra Italia e Polonia, valido per gli anni 2016-2018. Il programma consente il finanziamento bilaterale di diversi progetti congiunti di mobilita’ dei ricercatori, selezionati dopo una valutazione comparativa operata dalle due parti. Si tratta di progetti tra qualificati enti e Università di Italia e Polonia in campi di assoluta rilevanza come: Spazio, Agricoltura e scienze alimentari, Ambiente ed Energia, Scienze della terra, Medicina e salute, Nano Scienze e Materiali Avanzati e Tecnologie dell’informazione e della comunicazione.

La cooperazione scientifica bilaterale può contare inoltre su un accordo operativo in essere tra CNR e PAN (rinnovato il 12 ottobre 2016 e valido per i successivi tre anni; l’accordo prevede per il triennio il cofinanziamento di 10 progetti di ricerca congiunta) ed un „memorandum of understanding” tra ASI ed Agenzia spaziale polacca, siglato il 16 giugno 2015 con l’obiettivo di fornire un quadro di riferimento per le attività di interesse comune.

L’Ambasciata intende promuovere, anche nell’ambito degli strumenti giuridici attualmente esistenti, più frequenti opportunità di scambio tra il mondo accademico e della ricerca dei due Paesi. Nel corso del 2016 sono stati realizzati due seminari di alto livello dedicati all’aerospazio e alla cooperazione bilaterale per l’uso degli acceleratori di particelle nuclearidi particelle nucleari.

Degna di nota anche la cooperazione inter-universitaria. Sono stati recentemente censiti 824 accordi Erasmus (Erasmus + dal 2014), nel cui ambito si svolge un intenso scambio di docenti, studenti e di personale amministrativo, e 301 accordi di altro tipo, che prevedono tra l’altro: scambi di docenti, di studenti, di esperienze, collaborazione didattica, organizzazione comune di studi, realizzazione di vari progetti di ricerca.