Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

L’Ambasciatore

S.E. Luca Franchetti Pardo

Curriculum Vitae

Nato a Washington D.C. il 19 giugno 1961 è sposato con la Sig.ra Marta e ha due figli. Diplomato in studi classici, si è Laureato in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Roma „La Sapienza”.

Parla correntemente il francese, l’inglese, lo spagnolo ed il portoghese.

Nel corso della sua carriera ha ricoperto i seguenti incarichi:

2023: Ambasciatore d’Italia in Polonia

2020: Vice Direttore Generale/Direttore Centrale per le questioni di sicurezza presso il Ministero degli Affari Esteri a Roma;

2016: Rappresentante italiano, con titolo e rango di Ambasciatore, presso il Comitato Politico e di Sicurezza (COPS) della UE, Bruxelles;

2012: Vice Capo Missione presso l’Ambasciata d’Italia a Washington D.C.;

2010: Direttore dell’Unità per la Federazione Russa, l’Europa Orientale, il Caucaso e l’Asia Centrale, presso il Ministero degli Affari Esteri a Roma;

2010: Promosso al grado di Ministro Plenipotenziario;

2009: Direttore dell’Unità per i Balcani presso il Ministero degli Affari Esteri a Roma;

2008: Ministro Consigliere e Vice Rappresentante Permanente presso la Rappresentanza Permanente d’Italia presso il Consiglio Atlantico a Bruxelles;

2005: Primo Consigliere presso la Rappresentanza Permanente d’Italia presso il Consiglio Atlantico a Bruxelles. Svolge altresì le funzioni di Portavoce della Rappresentanza Permanente e partecipa come membro delle Delegazioni italiane ai Vertici NATO a Riga (2006), Bucarest (2008) e Strasburgo/Kehl (2009);

2002: Vice Capo Missione e Portavoce dell’Ambasciata d’Italia a Tel Aviv;

1999: Servizio Stampa e Informazione (Capo dell’ufficio competente per Medioriente e Africa) presso il Ministero degli Affari Esteri a Roma;

1996: Capo dell’Ufficio Economico e Commerciale presso l’Ambasciata d’Italia a Vienna;

1992: Primo Segretario per gli Affari Politici presso l’Ambasciata d’Italia a Il Cairo;

1989: Ingresso in carriera diplomatica.  Presta servizio presso la Direzione Generale per gli Affari Politici, Ufficio per il Medio Oriente ed il Mediterraneo, presso il Ministero degli Affari Esteri a Roma.

Approfondimenti
  • Gli Ambasciatori d'Italia in Polonia dal 1919 ad oggi

    1919 - 1923
    Francesco Tommasini
    1923 -1929
    Giovanni Cesare Majoni
    1929 - 1931
    Alberto Martin-Franklin
    1931 - 1932
    Luigi Vannutelli Rey
    1932- 1936
    Giuseppe Bastianini
    1936 - 1939
    Pietro Arone di Valentino
    1939 - 1945
     Sede vacante
    1945 - 1947
    Eugenio Reale
    1947 - 1948
    Ambrogio Donini
    1948 - 1952
    Giovanni De Astis
    1952 - 1955
    Giovanni Battista Guarnaschelli
    1955 - 1958
    Luigi Cortese
    1958 - 1962
    Pasquale Jannelli
    1962 - 1968
    Enrico Aillaud
    1968 - 1971
    Manilo Castronovo
    1971 - 1973
    Alessandro Tassoni Estense di Castelvecchio
    1973 - 1976
    Mario Mondello
    1976 - 1978
    Mario Profili
    1978 - 1983
    Marco Favale
    1983 - 1986
    Guglielmo Folchi
    1986 - 1988
    Paolo Galli
    1988 - 1993
    Vincenzo Manno
    1993 - 1997
    Giuseppe Balboni Acqua
    1997 - 2001
    Luca Daniele Biolato
    2001 - 2006
    Giancarlo Leo
    2006 - 2008
    Anna Blefari Melazzi
    2008 - 2011
    Aldo Mantovani
    2011 - 2014
    Riccardo Guariglia
    2014 - 2018
    Alessandro De Pedys
    2018 - 2022
    Aldo Amati
    13 febbraio 2023
    - in carica -
    Luca Franchetti Pardo