Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI CANDIDATURE DA SOTTOPORRE AL MINISTRO PER GLI AFFARI ESTERI E DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE AI FINI DELLA NOMINA DEL DIRETTORE DELL’AGENZIA ITALIANA PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO

Data:

09/04/2018


AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI CANDIDATURE DA SOTTOPORRE AL MINISTRO PER GLI AFFARI ESTERI E DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE AI FINI DELLA NOMINA DEL DIRETTORE DELL’AGENZIA ITALIANA PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale ha indetto una procedura di selezione (qui il testo completo) per la posizione direttore dell’Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo (legge 11 agosto 2014, n. 125). Il trattamento giuridico ed economico onnicomprensivo del Direttore è determinato con contratto individuale, ai sensi dell’articolo 19, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165. L’incarico, ai sensi dell’art. 17, comma 5, della legge 125/2014 ha durata quadriennale ed è rinnovabile una sola volta.


Le domande in lingua italiana dovranno essere indirizzate inderogabilmente entro le ore 12,00 del 4 maggio 2018 all’indirizzo di posta elettronica certificata: dgcs03.pec@cert.esteri.it.


432