Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

IMPORTANZA DELLA PARTECIPAZIONE AL VOTO DELLA COLLETTIVITA' ITALIANA ALL'ESTERO

Data:

14/01/2013


IMPORTANZA DELLA PARTECIPAZIONE AL VOTO DELLA COLLETTIVITA' ITALIANA ALL'ESTERO

Il voto all'estero e' stato una conquista di grande importanza per le nostre collettivita', che da tempo manifestavano il desiderio di contribuire alla vita politica del Paese e di far giungere in Parlamento le loro voci.
Ciascun Parlamentare, eletto in Italia o all'estero, rappresenta la Nazione, senza vincolo di mandato. Con il voto, quindi, i nostri connazionali partecipano alla vita democratica del Paese a pari titolo e dignita' dei cittadini residenti in Italia, con i quali condividono l'appartenenza a un unico corpo elettorale.
Il suffragio è - per i connazionali residenti all’estero - testimonianza dei vincoli che li uniscono alla patria: si tratta dunque di un diritto, ma allo stesso tempo di un dovere civico essenziale, come la Costituzione italiana sancisce.

Si invitano dunque tutti i connazionali residenti in Polonia a partecipare al voto di febbraio e si allega a tal fine un messaggio rivolto ai connazionali all’estero del Ministro degli Esteri, Giulio Terzi, che si suggerisce di leggere con attenzione.

Messaggio Ministro degli Esteri, Giulo Terzi.


298