Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

RIAPERTURA DEI TERMINI PER RENDERE L'OPZIONE PER VOTARE IN ITALIA

Data:

13/01/2012


RIAPERTURA DEI TERMINI PER RENDERE L'OPZIONE PER VOTARE IN ITALIA

In data odierna, il Ministero degli Affari Esteri ha comunicato che l'art. 1 del Decreto Legislativo nr. 24/2008 è integrato dall'art. 1bis che recita:
"Il termine per esercitare l'opzione per il voto in Italia di cui all'articolo 4, comma 2, della Legge 27 dicembre 2001, nr. 459, decorre con riferimento alle elezioni politiche nell'anno 2008, dalla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto".
Ne consegue che tutti gli elettori residenti all'estero che intendono votare in Italia (e quindi NON votare per la circoscrizione estera) devono esercitare il diritto di opzione facendo pervenire alla Cancelleria Consolare dell'Ambasciata d'Italia a Varsavia (anche via fax al  n. 0228265584) la dichiarazione di OPZIONE (debitamente compilata e firmata) entro e non oltre il prossimo 10 marzo 2008.
Per esercitare l’opzione e’ possibile utilizzare il modulo reperibile  presso la Cancelleria Consolare dell’Ambasciata (cliccare qui per scaricare il modulo), presso i Consolati onorari a Gdynia e a Cracovia, i corrispondenti consolari a Katowice, Bielsko Biala, Zielona Gora  e sul sito internet del Ministero degli Affari Esteri (www.esteri.it).


238